Versiliana Cinema: Ovosodo

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

Versiliana Cinema: Ovosodo

Versiliana Cinema,

omaggio alla cinematografia toscana

OVOSODO

ITALIA,1998 – 100 min

Regia: Paolo Virzì

Soggetto: Francesco Bruni, Paolo Virzì

Sceneggiatura: Francesco Bruni, Paolo Virzì, Furio Scarpelli – (collaborazione)

Attori: Edoardo Gabbriellini – Piero, Malcolm Lunghi – Piero a 13 anni, Matteo Campus – Piero a 7 anni, Regina Orioli – Lisa, Alessio Fantozzi – Ivanone, fratello di Piero, Nicoletta Braschi – Prof.ssa Giovanna Fornari, Claudia Pandolfi – Susy, Enrica Pandolfi – Susy a 13 anni, Marco Cocci – Tommaso, Pietro Fornaciari – Papà Nedo, Salvatore Barbato (Toto Barbato) – Mirko, Jonathan De Giuli – Mirko a 13 anni, Filippo Barbisan – Mirko a 7 anni, Monica Brachini – Mara, la matrigna, Maria Grazia Taddei – La nonna di Mara, Gianna Giachetti – Prof.ssa Maresca, Barbara Scoppa – Bianca, Daniela Morozzi – Luana, Raffaele Vannoli – Il “Conte”, Furio Vannozzi – Furio Brondi, Paolo Edoardo Fornaciari – Il giardiniere, Ginevra Colonna – Cristina

Fotografia: Italo Petriccione, Fabrizio Vicari – (operatore)

Musiche: Battista Lena, Snaporaz (Carlo Virzì)

Montaggio: Jacopo Quadri

Scenografia: Sonia Peng, Giancarlo Basili – (supervisione)

Costumi: Francesca Sartori

Aiuto regia: Gianluca Greco, Carlo Virzì – (assistente), Irish Braschi – (assistente)

Produzione: CECCHI GORI GROUP TIGER CINEMATOGRAFICA

PREMIO DELLA GIURIA ALLA 54MA MOSTRA DI VENEZIA (1997).
DAVID DI DONATELLO 1998 PER MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA A NICOLETTA BRASCHI, MIGLIORE FONICO DI PRESA DIRETTA (TULLIO MORGANTI

A Livorno, nel popolare quartiere chiamato Ovosodo, nasce nel 1974 Piero Mansani, figlio di un ex portuale che entra ed esce di galera. Morta la mamma, Piero cresce insieme al fratello ritardato, ad una giovane matrigna molto nervosa e ai libri che gli presta Giovanna, la prediletta insegnante di lettere. Al liceo conosce Tommaso, ragazzo ribelle ed esibizionista, di famiglia molto ricca. Da lui si fa trascinare in un mondo sconosciuto popolato di artisti e filosofi, che per molti versi lo affascina. Conosce anche Lisa, cugina di Tommaso, di cui si innamora: per rivederla fa un viaggio a Roma in autostop con l’amico Mirko, la trova, entra in una casa della Roma bene tra spinelli e nottate in bianco, ritorna stralunato e più confuso di prima nel suo quartiere. Passano gli anni e i sogni della gioventù lasciano il posto alla realtà. Messa da parte la scuola, Piero si iscrive nelle liste di collocamento e viene chiamato per un impiego proprio nella fabbrica del padre di Tommaso, che intanto parte per l’America. Nel frattempo Piero riprende i rapporti con Susy, la ragazza del suo condominio che fin da piccola lo guardava con interesse. Quando gli dice di essere incinta, i due si sposano, e lei la mattina lo accompagna in macchina sul posto di lavoro. Piero è ormai un uomo.

Luglio 06 2020

Details

Date: Luglio 6
Time: 8:00 - 17:00
Cost: €5,00
Evento Categories:,

Pin It on Pinterest