LA BELLA DELLE TRE ARANCE

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

LA BELLA DELLE TRE ARANCE

di Enrico Spinelli
regia Enrico Spinelli
burattini Laura Landi
scenografie Laura Landi
musiche Enrico Spinelli
età consigliata 3 –10
produzione Pupi di stac

Siamo al Palazzo del Re. Il Sovrano è indaffarato negli affari del regno. Suo figlio il Principe, invece, non sa mai che cosa fare e si annoia. Per sfogare la rabbia prende un sasso e lo tira lontano. Arriva una vecchietta arrabbiata: il sasso le ha rotto la finestra di casa! Il giovane si scusa e promette di ricompensare la nonnina, giustificandosi e confidando la propria insoddisfazione. Allora la vecchia, che in realtà è un po’ magica, dà al Principe uno scopo di vita: trovare e salvare la Bella delle Tre Arance. Animato da una gran voglia di impegnarsi il giovane parte al galoppo alla ricerca della misteriosa fanciulla, ma nonostante un lunghissimo viaggio attraverso mari, monti e paesi nessuno sa indicargli la via giusta. Sfinito e scoraggiato il Principe si ferma a riposare ad una fonte. La vecchia saggia giudica che il giovane abbia penato abbastanza e che la sua pigrizia sia stata punita: gli appare nuovamente e gli spiega come e dove trovare la Bella. Dà anche al Principe un’ampolla d’olio, un pezzo di carne e tre arance magiche. Rinfrancato il ragazzo raggiunge il castello dove è imprigionata la Bella e con l’aiuto del pubblico, della narratrice e fidando su fortuna e coraggio riesce a trovare e risvegliare la fanciulla. Ma lei non ha un vestito degno di una regina e il Principe la lascia sola alla fontana e corre a palazzo per prenderle gli abiti coi quali presentarla al Re e alla Regina. Una ragazza tanto brutta quanto malvagia avvicina la Bella, si fa raccontare la sua storia e con un trucco la rinchiude in una grotta e ne prende il posto. Arriva il giovane con i vestiti; la sua amata gli appare d’un tratto molto meno bella di come la ricordava… è così deluso e stupito che decide di condurla ugualmente dai suoi genitori, come del resto aveva promesso. Una colombina esce dalla grotta dove è segregata la Bella, sola e disperata, e vola nelle cucine del Re; comincia a distrarre il cuoco finché tutte le pietanza sono rovinate. Sicché tutti i nobili, col Principe e la falsa promessa sposa devono accontentarsi di mangiare carboni! L’uccellino, per giunta, dà a tutti un confetto e fa un bisognino nel piatto della Brutta. Poi avverte dell’inganno. Il Principe si precipita alla grotta e riesce a tirare fuori, ancora viva, la sua Bella delle Tre Arance! Gran finale con un pranzo degno delle nozze regali, con la giusta punizione alla ragazza imbrogliona e con i ringraziamenti ai piccoli spettatori.

Luglio 19 2022

Details

Date: Luglio 19
Time: 18:30 - 19:30
Cost: €5,00
Evento Categories:,

Venue

Arena dei Piccoli – La Versiliana

Viale Morin n. 16
Marina di Pietrasanta, Lucca 55045 Italia

+ Google Maps

Phone:

0584265757

Organizzatore

Fondazione Versiliana
Phone: 0584265757

Pin It on Pinterest