Un ricco menù per un’estate di successo

Un ricco menù per un’estate di successo

Oltre 50 serate di spettacolo ed eventi dall’11 luglio al 26 agosto in due locations tra le più suggestive della Versilia: lo storico Teatro della Versiliana e il Pontile di Marina di Pietrasanta e soprattutto tanti nomi: dai big della musica e della comicità a quelli della danza e della prosa.

Parte con grande entusiasmo la 37a Stagione del Festival, la mia 12a.” – dichiara il direttore artistico Massimiliano Simoni

Più di 50 rappresentazioni disseminate tra il Gran Teatro del Parco della Versiliana, e il Pontile di Marina di Pietrasanta.

Un programma variegato, rivolto a tutti con il chiaro intento di coinvolgere anche le nuove generazioni. Come si dice per i film, uno “spettacolo per tutti”.

Sotto l’ala protettrice del grande Bardo, di cui ricorre il 400° dalla morte, si parte l’11 luglio con i “Tramonti Shakespeariani” (pontile), e in una ideale cavalcata d’annunziana, si arriverà a fine agosto, con personaggi di assoluto valore internazionale, quali Roberto Bolle, Carla Fracci, Alvaro Soler, Tony Hadley, e il meglio del panorama nazionale per le varie discipline. Sebastiano Lo Monaco. Alessandro Haber, Vittorio Sgarbi, Giuseppe Pambieri, Andrea Buscemi, Ennio Fantastichini, Amanda Sandrelli, Giuseppe Cederna, Tullio Soleghi (prosa); Mauro Bigonzetti, Fredy Franzutti (danza); Paolo Ruffini, Maurizio Battista (comici); Renzo Arbore, Cristina D’Avena, Giovanni Allevi, Rocco Hunt, Roberto Vecchioni, Tiromancino, Giandomenico Anellino, Anna Oxa (musica).

Per non parlare poi dei 17 spettacoli dedicati ai piccoli nel Teatro del rinnovato Spazio Bambini per un vero e proprio avviamento al teatro ed al progetto “Arte, Materia e Riciclo” che in maniera ludico/didattica insegnerà alle nuove generazioni i vantaggi di una “cultura” basata sulla trasformazione dei rifiuti.”

La prima settimana si aprirà con il primo degli appuntamenti sul pontile di Marina di Pietrasanta de “I tramonti Shakesperiani” dove Glauco Mauri e Roberto Sturno ci presenteranno “Il canto dell’Usignolo” (lunedì 11 luglio, ore 21,00).

Il primo appuntamento nel Teatro Grande della Versiliana è subito di prestigio.
Infatti, IN PRIMA ASSOLUTA NAZIONALE, Sebastiano Monaco proporrà “Il berretto a sonagli” di Luigi Pirandello (mercoledì 13 e giovedì 14 luglio, ore 21,30).

Sabato 16 luglio e domenica 17 luglio (sempre alle 21,30) spazio alla musica: sabato Bobo Rondelli con progetto Ciampi e 4 archi e domenica con “Io canto e tu?” omaggio a Giancarlo Bigazzi di Raffaele Giglio, Giorgio Gulì e Motin.

Gli ingredienti per un inizio alla grande ci sono tutti.

base_eventi_Pontile_no_image

Pin It on Pinterest

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi