Incontro del Caffè de La Versiliana del 6 agosto 2019 dal titolo “Turismo in Toscana tra matrimoni Vip e selfie da favola”

Incontro del Caffè de La Versiliana del 6 agosto 2019 dal titolo “Turismo in Toscana tra matrimoni Vip e selfie da favola”

Incontro del Caffè de La Versiliana del 6 agosto 2019 dal titolo “Turismo in Toscana tra matrimoni Vip e selfie da favola” con Klaus Davi, giornalista e massmediologo , e Silvia Ceriegi, blogger, condotto da Claudio Sottili. Nel corso dell’incontro si è unito agli ospiti anche Gherardo Noferi esperto di marketing e collaboratore di Toscana Promozione Turistica.

Nel corso dell’incontro tenutosi ieri pomeriggio si è parlato del turismo e, in particolar modo, del turismo in Toscana. Klaus Davi, autore di una ricerca sul turismo toscano, ha esordito evidenziando che, nonostante l’Italia non sia percepita molto bene all’estero soprattutto per la politica, ma non solo, la Toscana continua a godere di una percezione molto favorevole.

Addirittura, in molti casi e soprattutto nei più giovani, la Toscana e le sue città all’estero sono più conosciute dell’Italia stessa. Il turismo in Toscana è sempre in forte crescita viste le sue attrattive paesaggistiche, artistiche ed enogastronomiche, il tutto supportato da un’offerta alberghiera ampia e di buon livello. Un dato importante emerso dalla ricerca è la crescita consistente registrata dai piccoli borghi come meta turistica degli stranieri: minore affollamento, migliori servizi, condizioni climatiche e ambientali più favorevoli fanno preferire località meno rinomate ma di indubbio fascino, rispetto alle mete più tradizionali che, comunque, continuano a svettare in testa alle classifiche.

Con l’intervento di Gherardo Noferi, sopraggiunto nel corso del dibattito, si è parlato del ruolo che i matrimoni Vip organizzati in Toscana possono avere, costituendo un’incredibile opportunità di comunicazione dell’offerta turistica del territorio. L’interessamento dei media e, soprattutto, i numerosi post sui vari social costituiscono una cassa di risonanza “gratuita” e a forte presa soprattutto sul pubblico più giovane, qualificando la Toscana come meta romantica per eccellenza.

Nel corso dell’incontro si è parlato di comunicazione turistica su Internet anche grazie alla presenza di una blogger, Silvia Ceriegi. Silvia ha raccontato di essersi dimessa dal suo lavoro in Comune per fondare il suo blog, Trippando, che suggerisce mete turistiche da visitare e consigli di viaggio, con una particolare attenzione alle famiglie con bambini.

Silvia Cerigi ha inoltre annunciato che a breve uscirà il suo libro, dove chi volesse cimentarsi nel diventare blogger potrà trovare un’eusastiva guida basata sulla sua esperienza.

Pin It on Pinterest

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi