Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.

OPHELIA BUTTERFLY – KEOS DANCE PROJECT

OPHELIA BUTTERFLY
Keos Dance Project
regia e coreografia Stefano Puccinelli

In OPHELIA BUTTERFLY, il coreografo e regista Stefano Puccinelli, conduce virtualmente lo spettatore all’interno dello spazio scenico, con le affascinanti creazioni grafiche della visual artist e graphic designer Elisabetta Cardella, proiettate su di un grande telo evanescente che sembra avvolgere il palcoscenico. Le immagini si materializzano, si trasformano; come per osmosi introducono e si fondono con il movimento dei danzatori. Le azioni coreografiche fortemente espressive attingono sapientemente ai diversi stili della danza in un percorso emozionante che trae ispirazione dalle protagoniste e simboli del dramma letterario e lirico. Le storie delle due donne evocano visioni che appartengono alla nostra realtà in un tracciato drammaturgico che non cerca riferimenti con i due personaggi ne un filo narrativo ma che indaga, sfiorandoli, i lati controversi dell’universo femminile, sussurra alla nostra ragione toccandoci nei sentimenti più puri per i quali ci definiamo umani, che mai dovrebbero essere ingannati. “ Io sono Ophelia… come Butterfly, quella che né il fiume né la lama hanno voluto…”

Visual Graphic Art: Elisabetta Cardella

Danzatori: Rachele Baiocco, Christian Bancarotta, Federica Bianchini,Linda Di Camillo, Camilla Di Crisci,

Daria Gabbrielli, Camilla Genni, Alioscia Grossi,Mirco Menichetti, Geremia Nencioni Pardini, Beatrice Orlandi,Erika Puccinelli, Alice Santini, Marina Sartirani, Susanna Vecoli.

Elaborazioni Videografiche: Nitolab
Disegno luci: Filippo Benedetti
Costumi: Atelier K
Audio creations/ Editing and Effects: GigaSound
Impianto luci / Audio e videoproiezioni: All Music Service

Diretto da Stefano Puccinelli, KEOS DANCE PROJECT è un organismo attivo da quindici anni nella Formazione e Produzione della Danza, riconosciuto in Toscana come una delle realtà più rilevanti del settore. KEOS é diventato il punto di riferimento sia nella FORMAZIONE, che nella PRODUZIONE con la realizzazione di spettacoli e performaces specifiche per ogni tipologia di evento. KEOS DANCE PROJECT comprende nella sua struttura una Compagnia composta da propri danzatori con l’integrazione di elementi esterni provenienti da altri centri professionali europei. Stefano Puccinelli, direttore e coreografo della compagnia, nelle sue creazioni adotta un linguaggio poliedrico, sfaccettato, ricco di stili diversi, una fusione di tecniche e modalità espressive che vanno dal neoclassico al contemporaneo, dallo street jazz alle nuove tendenze dell’ hip hop contaminato, dal teatro danza al physical theatre. L’utilizzo delle ultime tecnologie, diventa scelta prerogativa nella costruzione di specifiche azioni coreografiche. ” L’obiettivo è esaltare l’energia di un’azione coreografica in cui i ruoli si compenetrano senza limiti apparenti, alla ricerca di una danza ricca di impatto visivo, pienamente godibile nella sua immediatezza, in cui spesso il gesto diventa passionale, lirico ma anche feroce ed il suo opposto, dove il senso logico del movimento si spezza per creare effetti imprevedibili”.
Per citare solo alcune delle ultime attività collaterali alla produzione dei propri spettacoli, KEOS DANCE PROJECT è stata scelta da Jaguar Land Rover Italia per presentare l’anteprima italiana di F-PACE, il primo suv Jaguar. La presentazione curata dall’agenzia Korus Adv è stata realizzata da JAGUAR nel Nuovo Teatro dell’Opera di Firenze, di cui il core event è stata la performance di KEOS DANCE PROJECT creata da Stefano Puccinelli, che ha trasformato i suoi danzatori, avvolti quasi interamente in tute dall’effetto metallico con luci led integrate, nel potente motore Jaguar. Ospiti dell’evento, Massimo Lopez, conduttore della serata e la cantante Nina Zilli. KEOS DANCE PROJECT anche per l’anteprima internazionale del film “La Llorona – Le lacrime del male” della Warner Bros, di Michael Chaves con Linda Cardellini, Raymond Cruz, Patricia Velasquez, Marisol Ramirez, che è stato uno degli eventi speciali dell’edizione 2019 del Lucca Film Festival e Europa Cinema, tenutosi dal 13 al 21 aprile scorsi tra Lucca e Viareggio. Il film presentato il 13 aprile al cinema Astra di Lucca nella sezione Anteprime, dedicata ai film spettacolari in prima italiana, non è stata una semplice proiezione ma un evento performativo che è partito il giorno precedente con la realizzazione del video promo sia per l’anteprima che per l’intervista a Linda Cardellini attrice protagonista del film. L’evento si è concluso il giorno 13 con il red carpet allestito per l’occasione in modo “immersivo” con effetti audio, proiezioni e giochi di luce per finire dentro il cinema con eventi a sorpresa che hanno coinvolto il pubblico tra incursioni e apparizioni, prima della proiezione del film. Keos Dance Project è stata protagonista di questi due giorni intensissimi dedicati a questa spettacolare anteprima, con la direzione organizzativa della Fusion Digital Roma per la Warner Bros Entertainment.

STEFANO PUCCINELLI, ha iniziato la sua formazione come danzatore classico con Renato Fiumicelli, étoile internazionale e poi docente di repertorio presso l’Accademia Nazionale in Roma. Successivamente studia la tecnica moderna con Elsa Piperno, esponente significativa del metodo Graham in Italia, la tecnica contemporanea presso il Dance Works londinese e modern jazz / lyrical. Parallelamente all’attività professionale di danzatore, ha approfondito lo studio nell’ hip hop e le sue contaminazioni, nello street jazz ed il physical theatre con alcuni dei migliori esponenti della scena mondiale. E’ stato finalista del Prix Volinine, prestigioso premio internazionale di coreografia sotto l’egida dell’UNESCO svoltosi a Parigi. Come coreografo partecipa a numerosi festivals nazionali ed internazionali e a programmi televisivi di settore. Da diversi anni sviluppa il suo lavoro nell’ambito della ricerca e della sperimentazione coreografica ottenendo importanti consensi in ambito Europeo. Vincitore di importanti concorsi di coreografia in Italia presieduti da famosi nomi della danza internazionale, è stato invitato a presentare le proprie opere coreografiche in importanti festivals. Membro del CONSIGLIO INTERNAZIONALE della DANZA – UNESCO, svolge l’attività di docente e coreografo presso KEOS DANCE PROJECT, di cui ne è direttore artistico e didattico. Collabora con importanti centri ed istituzioni per lo studio e la produzione della danza in Italia. La sua attività produttiva si diversifica nella realizzazione di spettacoli, performances dedicate per diverse tipologie di eventi, video produzioni, progetti di residenza artistica, lezioni o stages/workshop presso Scuole o Centri di Formazione. I video di alcune coreografie create da Stefano Puccinelli fanno parte di importanti archivi internazionali sulla Danza come la Fondazione Romaeuropa ed il Centro Internazionale della Danza di Rovereto.

Luglio 26 2019

Details

Date: Luglio 26
Time: 21:30 - 23:00
Cost: Vendita c/o Versiliana
Evento Categories:
Evento Tags:

Venue

Teatro grande – La Versiliana

Viale Morin n. 16
Marina di Pietrasanta, Lucca 55045 Italia

+ Google Maps

Phone:

0584265757

Biglietti in Vendita c/o la Biglietteria della Versiliana

Dettaglio prezzo biglietti
Poltronissima: €
Poltrona I Settore: €
Poltrona II Settore A: €
Poltrona II Settore B: €
Tribuna: €

Pin It on Pinterest

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi