Conferenza stampa presentazione 39° Festival La Versiliana

Conferenza stampa presentazione 39° Festival La Versiliana

__________________________________________________________________________________________________________

39° Festival La Versiliana

Due mesi ininterrotti di eventi tra concerti, grandi show, spettacoli di prosa e danza con le più importanti compagnie internazionali, musical, attività per bambini ed i celebri “Incontri al Caffè della Versiliana”.

Tra i big in cartellone Anna Oxa, Vittorio Sgarbi, il vincitore di Sanremo Fabrizio Moro, i beniamini di giovani e giovanissimi Benji e Fede, Peter Cincotti, Mogol, Edoardo Bennato, Loredana Bertè, Beppe Grillo, Maurizio Battista, il balletto di San Pietroburgo, i Momix , il musical Jesus Christ Superstar e tante altre grandi compagnie e celebrità dello spettacolo…

con una partenza ”mundial”

Marina di Pietrasanta (LU) _ Grandi nomi della musica italiana, comici, musical e grandi compagnie di prosa e danza per un’estate all’insegna dell’intrattenimento popolare e di qualità. Prenderà il via il 14 luglio per concludersi a fine agosto il ricco calendario di spettacoli del Festival La Versiliana che il direttore artistico Massimiliano Simoni ha confezionato tenendo fede al carattere poliedrico e multidisciplinare del festival che si annuncia ancora una volta come il più ricco e accattivante dell’estate Versiliese.

Gli eventi che da ben 39 edizioni attraggono ogni anno decine di migliaia di visitatori abbracceranno come di consueto il gusto di qualsiasi fascia d’età e si svolgeranno nel grande teatro all’aperto immerso nell’affascinante pineta che ospita una platea da 1.500 posti.

Una 39° edizione che tiene fede alla nostra grande tradizione e al grande nome della Versiliana.– commenta soddisfatto Massimiliano Simoni, direttore artistico del Festival – Seppur tra mille difficoltà di bilancio riusciamo oggi a proporre un cartellone importante e poliedrico, garantendo un servizio turistico- culturale adeguato alle esigenze dei cittadini di Pietrasanta, dei Versiliesi ma anche dei tanti visitatori italiani e stranieri che scelgono la nostra terra . Abbiamo rivolto la nostra attenzione a grandi e piccini, ai giovani, agli appassionati di danza, agli appassionati di prosa, a chi ama i concerti di musica classica, a chi predilige la pop ed i grandi cantautori, a chi ama ridere e meravigliarsi, ed abbiamo inserito proposte appetibili a tutta la famiglia. In un cartellone così ampio, che offre ben 32 spettacoli così eterogenei e diversificati, chiunque potrà certamente trovare qualcosa di proprio gradimento.”

La Versiliana – commenta il Sindaco di Pietrasanta Alberto Giovannetti – è un gioiello che tutti ci invidiano, che ha saputo nel corso dei suoi 39 anni di storia conquistare rilevanza nazionale e sul quale ritengo sia doveroso e importante investire risorse. Il cartellone di spettacoli che quest’anno il direttore artistico Simoni ha messo a punto, unito alle mostre di grandi artisti che qui esporranno, agli incontri al Caffè con personalità illustri e alle tante attività dedicate ai bambini è certamente un cartellone di grande qualità che contiene tutti gli ingredienti per una stagione di successo.”

Aprirà il cartellone composto da ben 32 spettacoli , Federico Buffa, il più originale storyteller italiano che presenterà il suo spettacolo “Il rigore che non c’era il 14 luglio, una partenza “mundial” a tema calcio in concomitanza con i mondiali.

Tra i big della musica pop e d’autore spiccano i nomi di Anna Oxa ( 4 agosto), Edoardo Bennato (10 agosto), Loredana Bertè ( 12 agosto), Fabrizio Moro, vincitore del Festival di Sanremo che si esibirà in Versiliana il 13 agosto, Mogol (16 agosto), gli idoli di giovani e giovanissimi Benji e Fede che saranno in Versiliana per l’unica tappa toscana del loro tour il 20 agosto e la grande voce d’Italia Orietta Berti insieme a Giovanna e a Caterina Ferri (15 luglio). Spazio anche alla musica classica jazz e lirica : la Versiliana propone infatti anche il concerto del pianista classico Nicola Losito con musiche di Beethoven ,Chopin e Debussy il (23 luglio), del pianista e cantautore statunitense di chiare origini italiane Peter Cincotti ( 26 luglio) e della star inglese Nigel Kennedy ( 27 luglio), violinista eccentrico e anticonformista, noto al grande pubblico per la maestria nell’interpretare non solo i grandi della classica, ma anche icone jazz e pop che si esibirà eccezionalmente alla Versiliana nell’ambito del cartellone del festival “Pietrasanta in Concerto” diretto da Michael Guttman. Il primo di agosto, in collaborazione con la Fondazione Festival Pucciniano e la Città di Viareggio la Versiliana ospiterà anche lo spettacolo Le donne di Giacomo Puccini con gli interpreti e l’orchestra del 64° Festival Puccini di Torre del Lago. Musica protagonista anche il 5 agosto con un acrobatico tuffo negli anni ’80 con il live show dello stravagante e sorprendente Gennaro Cosmo Parlato dal titolo “I want to be forever ‘80”.

Versiliana palcoscenico di grandi spettacoli culturali anche con Vittorio Sgarbi che dopo i successi registrati negli ultimi anni torna in Versiliana il 2 agosto per proporre il suo nuovo recital su Leonardo Da Vinci e grandi show con i comici Maurizio Battista il 21 agosto e Beppe Grillo il 23 e con il Mentalista Francesco Tesei il 3 agosto.

Come da tradizione la Versiliana sarà anche palcoscenico privilegiato per la prosa con i più rinomati attori del panorama teatrale italiano tra cui Mariangela D’Abbraccio in “Napule è …n’ata storia” ( 24 luglio), Andrea Buscemi che farà il doppio sul palco della Versiliana con “Memorie del grande attore” liberamente ispirato a Kean-Genio e sregolatezza il 25 luglio e “Il Mercante di Venezia” il 25 agosto, Antonio Salines e Francesca Bianco in “Coppia aperta, quasi spalancata” di Dario Fo e Franca Rame per la regia di Carlo Emilio Lerici (29 luglio) e il grande Enrico Lo Verso in “Metamorfosi, altre storie oltre il mito”, dall’opera di Ovidio” l’ 11 agosto. Il Festival ospiterà nel suo cartellone anche uno spettacolo tra teatro e danza tutto al femminile dal titolo Femmes Fatales (Les Dames) con Maria Cristina Olivieri, Patrizia Pieraccini, Luciana Madrigali e Chiara Gistri per la regia di Vera Giagoni ( 22 luglio) ed ospiterà anche un cast di giovanissimi tra i 24 e 28 anni che porteranno in scena uno spettacolo incentrato su temi di grande attualità come il bullismo dal titolo Voci dal cortile” di Edna Mazya, regia di Enrico Maria La Manna ( 22 agosto)

Per la danza spicca la presenza del balletto di San Pietroburgo con il grande classico “Il Lago dei Cigni” (6 agosto), La Bella Addormentata con le coreografie di Luigi Martelletta ( 15 agosto) e dei Momix (18 e 19 agosto).

Nel solco della tradizione, la Versiliana proporrà per la sezione danza oltre al grande balletto classico anche un’incursione nel flamenco con La Voz del Flamenco della compagnia Flamenco Lunares protagonista il 21 luglio. Attraverso la danza passerà anche la valorizzazione dei talenti della Versilia con due compagnie che si esibiranno sul palco della Versiliana: Keos Dance Project con Emanuele Giannelli il 31 luglio ed Emox Balletto che si avvarrà della collaborazione ed interpretazione del grande mattatore del cinema e della tv italiana Giancarlo Giannini in uno spettacolo dedicato alle figure di Puccini e D’Annunzio (14 agosto).

Attesissimo anche il musical Jesus Christ Superstar di Massimo Romeo Piparo. ( 8 agosto). Il 7 agosto la Versiliana proporrà un omaggio al mito di Edith Piaf con lo spettacolo musicale diretto, interpretato e cantato da Monica Menchi.

Al musical, genere di spettacolo tra i più apprezzati dal pubblico della Versiliana oltre alla grandiosa produzione di Jesus Christ Superstar si affiancherà anche la commedia musicale italiana con “Forza venite gente” di Michele Paulicelli, titolo amatissimo incentrato sulla vita di San Francesco d’Assisi in programma sabato 28 luglio.

LE MOSTRE : A fianco degli spettacoli teatrali la Versiliana nell’omonima Villa , che fu dimora dannunziana, negli splendidi giardini antistanti e nella Green House , ospiterà inoltre le mostre di tre grandi artisti contemporanei : Arnaldo Pomodoro, Enrico Ghinato e Michelangelo Gagliani.

Fiore all’occhiello del Festival, saranno poi come di consueto gli “Incontri al Caffè della Versiliana”: a partire dal 6 luglio in concomitanza con i mondiali di calcio in Russia, il Caffè accoglierà un prologo che vedrà come ospiti le personalità che ruotano attorno al mondo del calcio. Dal 14 luglio in poi il Caffè ospiterà le più illustri personalità del mondo del giornalismo, della politica, delle istituzioni, dello spettacolo, dell’arte, della letteratura, del cinema, dell’enogastronomia e della scienza, ponendosi come spazio di approfondimento culturale a 360°.

La Versiliana offrirà infine un ricco calendario di attività e intrattenimento dedicato ai più piccini, ispirato ai temi del cibo e dell’educazione alimentare con il titolo “Un’estate da favola a misura di bambino – Giocando ti mangio”.

 

Fondazione Versiliana www.versilianafestival.it

Ufficio Stampa Fondazione Versiliana

Valentina Pierotti tel. 0584 265777 – mob. 349 8613496 ufficiostampa@versilianafestival.it

Pin It on Pinterest

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi