16 agosto 2019 – “Incontro musicale con eccellenze artistiche di Pietrasanta”

16 agosto 2019 – “Incontro musicale con eccellenze artistiche di Pietrasanta”

“Incontro musicale con eccellenze artistiche di Pietrasanta”,
Caffè de La Versiliana, 16 agosto 2019 

conduce 
David de Filippi, ospiti ALIDA BERTI, cantante lirica, UGO BONGIANNI, pianista e arrangiatore di Mina, GIGI PELLEGRINI, sassofonista,  VALENTINA CIARDELLI, contrabbassista, MARIA NOVELLA MALFATTI, cantante  lirica, RICCARDO PASQUINI, prima tromba Teatro Carlo Felice Genova,  STEFANO TEANI, pianista e compositore.

Questo pomeriggio si sono raccontate ed esibite alcune eccellenze 
musicali del territorio apuo-versiliese, che lavorano in grandi teatri in 
giro per il mondo portando con loro il territorio della Versilia e della 
Toscana in genere.

Prima di esibirsi, gli artisti presenti all’evento e riuniti per 
l’occasione grazie alla collaborazione della cantante Alida Berti, si 
sono raccontati dai loro esordi ad oggi, con particolare riferimento 
alle loro origini apuo-versiliesi.

Riccardo Pasquini, oggi prima tromba al Teatro Carlo Felice di Genova  ha raccontato la sua esperienza  iniziata presso la banda di Capezzano per approdare poi al Lirico Genovese. 

La cantante Maria Novella Malfatti si è raccontata dicendo che ha iniziato la sua  carriera grazie ai suoi genitori, che hanno capito le doti naturali di  questa ragazza, ma prima di fare la cantante lirica si è iscritta al conservatorio per studiare il violino. Successivamente ha studiato canto e ha iniziato la sua carriera artistica in giro per il mondo e accanto ad artisti di grande livello come Andrea Bocelli.

Alida Berti, cantante lirica, ha raccontato che proviene dal mondo dello 
Sport, precisamente dal pattinaggio sul ghiaccio; si è avvicinata al 
mondo della Lirica grazie a un’aria di Giacomo Puccini  che l’ha folgorata. La sua prima grande esperienza l’ha fatta a Torre 
del Lago Puccini, ma nel suo curriculum vanta esibizioni in teatri 
altrettanto prestigiosi in Italia e nel mondo.

Valentina Ciardelli, contrabbassista, ha raccontato di essersi 
avvicinata al mondo musicale grazie alle musiche del compositore Frank  Zappa, ed il primo strumento con cui si era misurata è stato il 
pianoforte. In età più avanzata si è avvicinata al contrabbasso, 
strumento che attualmente suona e che la  la passionata tanto per i suoi  virtuosismi; Valentina ha detto che questo strumento è poco valorizzato  nel panorama musicale italiano perché spesso e volentieri viene  utilizzato solo come base di accompagnamento, invece all’estero è molto  apprezzato e lei ha intrapreso una vera e propria missione per 
valorizzare il contrabbasso anche come strumento solista.

Stefano Teani, pianista e compositore, ha raccontato che la sua 
formazione musicale è avvenuta inizialmente al conservatorio di Lucca, 
successivamente è andato all’estero a completare gli studi. Una delle 
sue prime collaborazioni è stato con l’Organo della Pace di Sant’Anna di  Stazzema per una sinfonia di rappacificazione tra il popolo italiano e il popolo tedesco. Di recente ha debuttato per la prima volta con una 
sua opera in un Festival Internazionale in Austria. Stefano ha asserito 
che i musicisti italiani, in particolar modo quelli del suo territorio, 
sono molto apprezzati all’estero soprattutto nel mondo della Lirica.

Ugo Bongianni, pianista e arrangiatore, è una persona molto legata al 
territorio apuo-versiliese dove è anche un insegnante di musica; lavora 
con grandi artisti come Mina, Biondi, …

Gigi Pellegrini, sassofonista, ha raccontato la sua esperienza musicale, 
che è nata grazie alla sua famiglia che l’ha avvicinato a questo 
strumento. Ha studiato musica classica in conservatorio a Lucca, ma la 
sua passione è sempre stata la musica jazz che a quell’epoca in 
conservatorio era tabù.

Alida Berti, promotrice dell’evento, ha sottolineato il grande interesse 
che c’è fra i giovani del suo territorio per la lirica, e la sua grande 
passione per l’insegnamento di questa disciplina.

Dopo essersi presentati e raccontati, queste eccellenze musicali di 
Pietrasanta hanno dato prova delle loro capacità esibendosi sul palco 
Romano Battaglia con grande apprezzamento da parte del pubblico.

In conclusione dell’incontro gli ospiti hanno ricordato alcuni 
appuntamenti che li vedranno protagonisti in giro per il mondo e hanno comunemente espresso il desiderio di adoprarsi per sviluppare ancora di  più le potenzialità artistiche di questo bellissimo territorio.

di Luca Imposimato 

 
 
 

 

 

Pin It on Pinterest

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetto" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi